home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Addiopizzo recluta volontari con "Io Catania non l'Appizzo"

L'associazione lancia una campagna per continuare ad incentivare la cultura della legalità e chiede il supporto di chi vuole fare qualcosa di attivo e concreto per la propria città

CATANIA - Addiopizzo Catania lancia la campagna "Io Catania non l’Appizzo" per reclutare nuovi volontari. "Addiopizzo - spiegano i promotori - ha come obiettivo di realizzare progetti sociali, promuovere la cultura della legalità e incentivare lo sviluppo di un’economia libera dalla mafia attraverso lo strumento del consumo critico. Per supportare tale attività, l’Associazione ha bisogno di volontari, persone determinate e fortemente motivate che vogliono fare qualcosa di attivo e concreto per la propria città. La campagna "Io Catania non l’Appizzo"nasce proprio con questo scopo: sensibilizzare il cittadino e far nascere in lui il desiderio di difendere la propria città, facendosi portavoce di una "rivoluzione culturale" contro la mafia.

Tramite il sito di Addiopizzo Catania http://www.addiopizzocatania.org/diventa-un-volontario ci si può candidare per diventare un volontario, "sposando quindi il progetto di un’Associazione libera, apartitica e socialmente impegnata", fanno sapere i promotori dell’iniziativa. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO