home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Barcellona, spaccio a conduzione familiare, sei arresti

Il blitz di carabinieri: in manette padre, madre e i due figli (già ai domiciliari) e i due pusher (uno dei quali minorenne)

I carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto hanno arrestato un’ intera famiglia dedita allo spaccio. In manette in flagrante sono finite sei persone per coltivazione e detenzione di stupefacenti. Si tratta di due coniugi e dei figli di 23 e 21 anni, che, nonostante fossero agli arresti domiciliari, gestivano una florida attività di spaccio nell’hinterland barcellonese. Nel corso dell’operazione sono anche stati individuati un minore e un 24enne che svolgevano la funzione di pusher. Ingente anche il quantitativo di marijuana e e hashish sequestrati, rinvenuti grazie al fiuto dei cani antidroga dei Carabinieri nonostante fossero in parte stati occultati all’interno di una cavità ricavata nella parete di rivestimento del bagno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO