WHATSAPP: 349 88 18 870

Agrigento, caccia agli incivili "immortalati" mentre gettavano rifiuti giù dal viadotto

Si tratta con ogni probabilità di una ditta di affissioni. La Polizia locale ha avviato acertamenti per risalire agli autori dopo la segnalazione dell'associazione ambientalista MareAmico. La ditta: quei rifiuti buttati via per ragioni di sicurezza

Qualcuno ha fotografato un mezzo fermo sul viadotto Morandi, all'altezza di Agrigento, mentre qualcuno gettava giù quanto restava di alcuni manifesti pubblicitari che erano rimasti affissi su un camioncino. Ma quella foto è finita a MareAmico che ha subito allertato la Polizia locale e il sindaco Calogero Firetto. Ora è caccia alla ditta colpevole di avere smaltito così quei rifiuti. La Polizia locale sta indagando anche perché dalla foto ci sono diversi elementi utili alla identificazione.

E sulla vicenda in redazione è giunta la precisazione di Salvatore Attardo della Attardo Pubblicità.
che ha chiesto una rettifica dell'articolo sostenendo questo:

"Dato che il poster 6x3 affisso sul camion si era staccato mentre questo era in corsa, abbiamo dovuto obbligatoriamente rimuoverlo perché si rischiava l'incolumità degli automobilisti nel caso in cui questo si fosse staccato completamente. Si è trattato di un fatto accidentale. In giornata si è già provveduto alla rimozione totale del poster che era caduto".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa