Notizie Locali


SEZIONI
Catania 12°

Adnkronos

Appian nominata Leader nella categoria “Low-code Technology Providers in Insurance” nella PEAK Matrix® Assessment 2023 di Everest Group

Di Redazione |

MILANO, 21 febbraio 2024 /PRNewswire/ — Appian (Nasdaq: APPN) è stata nominata Leader nel report sulle tecnologie per il settore assicurativo di Everest Group, nella categoria “Low-code Technology Providers in Insurance” nella PEAK Matrix® Assessment 2023.

Il report analizza 21 compagnie assicurative attraverso diverse aree di valutazione, tra cui:

Secondo il report, le compagnie assicurative cercano supporto per gestire al meglio il comparto tecnologico, affrontare le carenze di personale e rispondere alle mutevoli dinamiche di mercato. Gli assicuratori si affidano sempre più alla tecnologia low-code per lo sviluppo rapido delle applicazioni, per l’integrazione, e per soddisfare le esigenze del time-to-market. Il riconoscimento di Appian quale Leader nel report si basa sulle soluzioni dal forte valore aggiunto offerte per soddisfare queste esigenze.

“Appian è riuscita a far crescere il livello del settore assicurativo offrendo funzionalità complete per automatizzare i processi assicurativi, unificare i dati tra i vari sistemi, e mostrare esempi di successo convincenti”, ha commentato Vigitesh Tewary, Practice Director di Everest Group. “L’attenzione di Appian per la creazione di un sistema solido di servizi e partner tecnologici, un programma completo di formazione e certificazione, e l’offerta di una piattaforma low-code in grado di adattarsi ai volumi di operazioni e alla complessità dei carichi di lavoro dei fornitori, hanno consentito ad Appian di ottenere il riconoscimento di Leader nella categoria “Low-code Technology Providers in Insurance” nella PEAK Matrix® Assessment 2023 di Everest Group”.

“Con la piattaforma Appian stiamo automatizzando i nostri processi, dalla ricezione alla verifica della polizza assicurativa, dalla valutazione se una controversia è coperta da essa, alla distribuzione del caso al responsabile appropriato per la gestione dei sinistri. Il nostro obiettivo è quello di basarci su dati e processi per automatizzare le attività più banali e consentire ai nostri gestori di concentrarsi sul loro lavoro legale”, ha commentato Erik Hietkamp, Direttore ICT di DAS.

“Siamo orgogliosi di questo riconoscimento che sottolinea il nostro approccio innovativo ai servizi digitali, in linea con il nostro impegno per l’eccellenza nel settore assicurativo”, ha commentato Jake Sloan, VP of Insurance di Appian. “La soluzione Appian è stata progettata per fornire alle aziende assicurative una solida piattaforma low-code per l’automazione dei processi di IA, in grado di migliorare l’efficienza operativa, ottimizzare la gestione del rischio, e accelerare il lancio dei nuovi servizi. Il riconoscimento di Everest Group non solo consolida la nostra posizione di Leader nella tecnologia assicurativa, ma sottolinea anche la nostra dedizione alla continua evoluzione e alla trasformazione dei servizi assicurativi attraverso le soluzioni Appian”.

Per ulteriori informazioni: https://ap.pn/48d5JZf.

Appian

Appian è una software company che automatizza i processi aziendali. Grazie alla Appian AI Process Platform è possibile progettare, automatizzare e ottimizzare anche i processi più complessi, in modalità end-to-end. Le organizzazioni più innovative del mondo si affidano ad Appian per migliorare i propri flussi di lavoro, unificare i dati e ottimizzare le operazioni, ottenendo migliori tassi di crescita e offrendo esperienze superiori ai propri clienti. Per ulteriori informazioni visita il sito appian.it.

Segui Appian Italia: LinkedIn e X (Twitter).

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/2339855/Appian_Everest_Group_Assessment.jpg Logo – https://mma.prnewswire.com/media/1948800/Appian_400px_Blank_Logo.jpg

View original content:https://www.prnewswire.com/news-releases/appian-nominata-leader-nella-categoria-low-code-technology-providers-in-insurance-nella-peak-matrix-assessment-2023-di-everest-group-302066282.htmlCOPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: