Notizie Locali


SEZIONI
Catania 21°

Adnkronos

Costruire Data center orientati al futuro con innovazioni verdi, semplici, intelligenti e affidabili (VSIA)

Di Redazione |

– MONACO, 28 aprile 2023 /PRNewswire/ — Huawei ha ospitato il Global Data Center Facility Summit, il cui tema era “Smart DC, Building the Green Future” a Monaco. Quasi 200 leader del settore dei data center, esperti e partner degli ecosistemi di tutto il mondo hanno condiviso le loro opinioni sulle tendenze di sviluppo del settore dei data center e sulle loro pratiche innovative per lo sviluppo sostenibile.

Scelte preferite per i data center di grandi dimensioni: PowerPOD 3.0 e Smart Fan Wall

Huawei ha lanciato la soluzione di raffreddamento ad acqua refrigerata Smart Fan Wall e PowerPOD 3.0 di nuova generazione per consentire un’alimentazione verde e raffreddamento efficiente per i grandi data center e, in ultima analisi, per promuovere lo sviluppo a basse emissioni di carbonio.

Huawei ha sviluppato PowerPOD 3.0 per costruire sistemi di alimentazione integrati che offrano alta densità, efficienza e affidabilità per i grandi data center.

Il sistema di raffreddamento consuma più del 30% della potenza richiesta in un data center. Huawei usa un’architettura innovativa e molteplici tecnologie di risparmio energetico per costruire una soluzione di raffreddamento ad acqua refrigerata su ventola a parete di nuova generazione che sia efficiente, affidabile e che consenta ai sistemi di raffreddamento nei grandi data center di consumare meno energia.

Costruire una solida base per la trasformazione digitale per abbracciare un mondo intelligente

Sun Xiaofeng, presidente della Data Center Facility and Critical Power Business Unit di Huawei, ha tenuto un discorso di apertura, ipotizzando nuove opportunità per lo sviluppo globale dei data center e presentando la strategia di Huawei nel campo della struttura dei data center.

Stando alle parole di Sun, il settore dei data center, guidato da trasformazioni al digitale e alle basse emissioni di carbonio, trova davanti a sé opportunità senza precedenti. Huawei non vede l’ora di collaborare con tutti i membri della comunità per guidare le trasformazioni dei data center in modo che siano verdi, semplici, intelligenti e affidabili, nonché per promuovere congiuntamente lo sviluppo sostenibile del settore.

Li Huiyong, direttore generale del dipartimento di marketing del Data Center Facility di Huawei, ha dichiarato che l’aumento della potenza di calcolo dell’IA favorisce il rapido sviluppo del settore dei data center. Huawei propone il concetto di “VSIA” (ossia verde, semplice, intelligente e affidabile) per rispondere alle sfide della nuova era. Per aiutare i clienti a costruire data center sostenibili e ad abbracciare un futuro verde, Huawei ha lanciato le innovative soluzioni PowerPOD 3.0 e Smart Fan Wall.

I leader mondiali del settore hanno parlato tra di loro delle tendenze tecnologiche dei data center, delle strategie aziendali e delle pratiche innovative, stabilendo la direzione per lo sviluppo sostenibile dei data center.

Stephen Beard, Partner e Global Head dei Data Center di Knight Frank, ha dichiarato che quando si tratta del carbonio incorporato e del sistema di costruzione generale, anche se molte persone non lo sanno, a oggi 90% dei nuovi impianti di co-locazione hanno un grado BREEAM o LEED eccellente o equivalente. Ora vi è una maggiore tendenza a evitare il calcestruzzo, puntando verso forme di costruzione modulari prefabbricate e persino legno lamellare incrociato, opzione adottata da EcoDC in Svezia.

Simon McCormick, direttore tecnico dei data center di Echelon, ha dichiarato che Echelon Data Centers mira a essere un prosumer sostenibile di energia. Ciò comprende i tre pilastri della sostenibilità: economico, ambientale e sociale.

Carlo Malana, AD di ST Telemedia Global Data Centers (Filippine) ha dichiarato che le Filippine stanno dando prova della loro fattibilità come centro di data center in quella regione sud-orientale in così forte crescita. Tecnologie chiave, come le batterie agli ioni di litio e ventole a parete, sono progettate e implementate per garantire sostenibilità, flessibilità e esigenze dei clienti di fronte all’espansione degli iperscalatori.

Tra gli esperti presenti alla discussione del panel figurano Sanjay Kr Sainani, Global SVP e CTO di Huawei Center Business, John Belton, direttore globale dello sviluppo presso Colt Data Centre, Carlo Malana, AD di ST Telemedia Global Data Centers (Filippine), Martien Arts, direttore delle strutture Mission Critical presso Royal HaskaoningDHV e Mark Acton, Global Head of Technical Due Diligence presso Future-Tech. C’è stato un fruttuoso scambio su questioni come la sostenibilità dei data center e le tendenze tecnologiche.

Punti salienti del DataCloud Global Congress

Durante il DataCloud Global Congress Huawei ha presentato PowerPOD 3.0, la propria soluzione di raffreddamento indiretto evaporativo EHU, FusionModule2000 e altre soluzioni basate su VSIA per data center piccoli, medi e grandi. L’esposizione riflette le innovazioni tecnologiche e le esplorazioni di Huawei nel campo delle strutture per data center. Alla conferenza, Sanjay Kr Sainani, Global SVP e CTO di Data Center Business per Huawei, e Richard Pimper, SVP e CTO di Data Center Facility in Europe per Huawei, hanno condiviso le loro opinioni sulla costruzione di data center e conversato con altri esperti del settore.

Guardando al futuro, Huawei collaborerà con clienti e partner di ecosistemi per esplorare maggiori possibilità di sviluppo sostenibile. Huawei svilupperà soluzioni avanzate per data center verdi basate sulla competenza tecnologica e sui punti di forza dell’innovazione che la caratterizzano, allo scopo di promuovere una trasformazione intelligente e a basse emissioni di carbonio, accelerando in ultima analisi la neutralità carbonica in tutto il settore.

Foto: https://mma.prnewswire.com/media/2064677/image_5003324_35642265.jpg

View original content:https://www.prnewswire.com/it/comunicati-stampa/costruire-data-center-orientati-al-futuro-con-innovazioni-verdi-semplici-intelligenti-e-affidabili-vsia-301811232.htmlCOPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: