Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

Adnkronos

Dl Lavoro, Gay (Confindustria Piemonte): “Taglio cuneo fiscale primo passo, diventi strutturale”

Di Redazione |

Torino, 2 mag. (Labitalia) – “Io credo che il percorso sul taglio del cuneo fiscale sia molto importante, va nella giusta direzione ma è solo un primo passo. E’ necessario che diventi strutturale, visto che le nostre tasse sul lavoro si collocano al di sopra della media dei Paesi Ocse”. Così, con Adnkronos/Labitalia, il presidente di Confindustria Piemonte, Marco Gay, commenta il dl lavoro approvato ieri dal governo nel cdm, con il taglio al cuneo fiscale. E Gay ricorda che “nei mesi scorsi avevamo presentato come Confindustria una proposta importante sul taglio del cuneo che riguardava una fetta ancora più ampia di lavoratori”. “Quella approvata ieri dal governo è una misura che rappresenta un primo passo ma che speriamo venga resa strutturale nel tempo”, aggiunge. Sui temi del lavoro “il confronto con le associazioni delle aziende e con i sindacati è fondamentale. Noi abbiamo voglia di essere ascoltati e di dare il nostro contributo”, sottolinea. Secondo il leader degli industriali piemontesi “L’intervento sulla semplificazione delle causali dei contratti a termine va nella giusta direzione, ma si deve agire allo stesso tempo sulla fiscalità e anche sulle politiche attive del lavoro”. E anche per sulla rimodulazione del reddito di cittadinanza Gay sottolinea che “L’intervento del governo sul reddito di cittadinanza va nella giusta direzione ma si deve allo stesso agire su formazione e competenze per accrescere l’occupabilità delle persone”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: