Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

Adnkronos

Duplice omicidio a Foggia, uccide figlia 16enne e un uomo: ferita moglie

Di Redazione |

Foggia, 7 mag. Ha ucciso la figlia di 16 anni, un uomo e quindi ferito la moglie. Il duplice omicidio si è consumato la notte scorsa a Torremaggiore in provincia di Foggia. L’uomo, presunto responsabile dei delitti, sarebbe già stato individuato dai carabinieri. Taulant Malaj, uomo di origini albanesi di 45 anni, avrebbe ucciso a coltellate prima un uomo di 51 anni e poi la propria figlia, che si sarebbe frapposta davanti alla madre e moglie del presunto assassino. Quest’ultima è rimasta ferita ma non è grave. L’uomo è stato fermato dalle forze dell’ordine. Alla base del folle gesto ci sarebbe la gelosia. Il primo delitto si è consumato nel portone del palazzo dove la famiglia abita. Il 51enne era un coinquilino. Poi Malaj sarebbe entrato nella sua abitazione con l’intenzione probabilmente di eliminare anche la moglie, ma la figlia 16enne è intervenuta per difendere la donna. Dopo la strage, l’uomo avrebbe ripreso le vittime con il telefonino inviando subito il video ad alcuni contatti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: