Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

Adnkronos

La nuova destinazione di lusso di Bucarest, il Palazzo H Știrbei di HAGAG Development Europe, è destinata a inserire la Romania sulla mappa delle destinazioni per lo shopping di lusso

Di Redazione |

BUCAREST, Romania, 25 giugno 2024 /PRNewswire/ — HAGAG Development Europe, investitore e sviluppatore immobiliare (TASE: HGGE) e la principale agenzia di consulenza immobiliare CBRE Romania hanno recentemente firmato un accordo esclusivo destinato a posizionare la Romania sulla mappa delle destinazioni per lo shopping di lusso.

Si stima che il mercato dei beni di lusso rumeno genererà ricavi pari a 535,82 milioni di euro nel 2024, con un contributo significativo proveniente dalle vendite online (13,8%). La domanda di beni di lusso è in aumento, alimentata da una popolazione sempre più ricca[1].

In questo contesto, HAGAG Development Europe è lieta di annunciare il coinvolgimento esclusivo di CBRE Romania nella strategia di affitto del Palazzo H Știrbei – un monumento storico iconico di classe A situato nel cuore di Bucarest sull’emblematica Calea Victoriei, caratterizzato da una straordinaria visibilità, nonché uno dei progetti di vendita al dettaglio più attesi nella capitale della Romania.

“Siamo lieti di unire le forze con CBRE, la cui eccezionale reputazione ed esperienza nel settore immobiliare parlano da soli. Questa partnership ribadisce il nostro impegno a collocare la Romania sulla mappa delle destinazioni per lo shopping di lusso e convalida l’enorme potenziale del Palazzo H Știrbei, segnando allo stesso tempo un passo importante nella nostra strategia per attrarre marchi esclusivi e offrire ai clienti un’esperienza di shopping unica”, ha affermato Ana-Maria Nemțanu, Direttrice del programma di leasing presso Hagag Development Europe.

Con una storia impressionante di circa 200 anni e una presenza architettonica unica, l’ex residenza reale protocollare del principe Barbu Știrbei è attualmente sottoposta a lavori di restauro, consolidamento e ristrutturazione completi e sarà nuovamente aperta al pubblico entro la metà del 2025. Una volta completato, il Palazzo HȘtirbei mira a diventare una galleria commerciale di punta per i marchi di lusso nella regione dell’Europa sudorientale.

“Il Palazzo H Știrbei è il progetto ideale per i marchi di lusso che cercano una presenza strategica in Europa, in una posizione di prim’ordine. Il mercato al dettaglio della Romania ha dimostrato la sua resilienza e il suo potenziale nell’Europa centrale e orientale, con risultati notevoli. Il nostro obiettivo è trasformare il Palazzo Știrbei nella destinazione dello shopping di lusso della città, riportando Calea Victoriei tra le arterie commerciali più importanti del mondo. Riteniamo che questo progetto contribuirà in modo significativo allo sviluppo del mercato al dettaglio di lusso in Romania e rafforzerà la posizione di Bucarest come destinazione di punta per lo shopping,” ha affermato Carmen Ravon, Head of Retail Occupiers CEE presso CBRE Romania.

CBRE Romania si concentra per questo compito sull’attrazione di rivenditori premium e di lusso, rispondendo alla domanda significativa proveniente da questo segmento. Il crescente interesse dimostrato nelle recenti discussioni conferma il solido potenziale del mercato rumeno.

Prospettive ottimistiche per il mercato del lusso in Romania

Il mercato al dettaglio di lusso in Romania è in continua crescita, con Bucarest che si afferma come destinazione sempre più attraente per i marchi premium. Questo trend è alimentato dallo sviluppo di prestigiosi progetti immobiliari, tra cui 13 nuovi hotel a cinque stelle previsti entro il 2028, che ospiteranno brand come Corinthia, Mondrian, Hyatt e Kempinski.

Secondo un rapporto di mercato pubblicato da CBRE Romania, nel primo trimestre del 2024 si è registrato un aumento dei canoni prime per gli affitti nelle strade principali, che riflette il dinamismo di questo segmento.

Informazioni su Hagag Europe Development ZF Ltd (HAGAG Development Europe)

Hagag Europe Development ZF Ltd. (TASE:HGGE), che comunica attraverso il marchio commerciale Hagag Development Europe, è un investitore-sviluppatore immobiliare internazionale specializzato nello sviluppo di progetti residenziali e commerciali in Romania, quotati alla Borsa di Tel-Aviv. La società è coinvolta nell’acquisto, sviluppo, ristrutturazione, commercializzazione e gestione di numerosi beni situati sia in località privilegiate che in aree emergenti di Bucarest, ed è il primo attore sul mercato locale ad aver investito in modo significativo nello sviluppo e nella crescita del segmento di nicchia del rinnovamento urbano attraverso la riconversione di vecchi edifici storici con una presenza architettonica unica. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.hagageurope.com o la nostra pagina LinkedIn Hagag Development Europe.

Informazioni su CBRE Group, Inc.

CBRE Group, Inc. (NYSE: CBRE), una società Fortune 500 e S&P 500 con sede a Dallas, è la più grande società di investimenti e servizi immobiliari commerciali al mondo (sulla base dei ricavi del 2022). L’azienda conta circa 130.000 dipendenti (inclusi i dipendenti di Turner & Townsend) che servono clienti in più di 100 paesi. In Romania, CBRE si rivolge a un ampio ventaglio di clienti con una suite integrata di servizi, tra cui strutture, transazioni e gestione dei progetti; gestione della proprietà; gestione degli investimenti; stima e valutazione; leasing immobiliare; consulenza strategica; vendite immobiliari; servizi ipotecari e servizi di sviluppo. Per ulteriori informazioni, visitare il sito https://www.cbre.ro/ o la nostra pagina LinkedIn CBRE Romania.

[1] https://www.statista.com/outlook/cmo/luxury-goods/romania

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/2444153/HAGAG.jpg

View original content:https://www.prnewswire.com/it/comunicati-stampa/la-nuova-destinazione-di-lusso-di-bucarest-il-palazzo-h-tirbei-di-hagag-development-europe-e-destinata-a-inserire-la-romania-sulla-mappa-delle-destinazioni-per-lo-shopping-di-lusso-302179670.htmlCOPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: