Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

Adnkronos

Made in Italy: a Milano il 15 aprile il futuro visto da Mics, l’alleanza uni-aziende per l’innovazione

Di Redazione |

Milano, 12 apr. “Il futuro del Made in Italy visto da Mics: l’alleanza università-aziende per l’innovazione”. Questo il tema dell’incontro che si terrà a Milano il 15 aprile organizzato dal ‘Made in Italy Circolare e Sostenibile, il partenariato esteso tra Università, Centri di Ricerca e Imprese finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca con i fondi messi a disposizione dall’Unione Europea nell’ambito del programma NextGenerationEU.

L’incontro è finalizzato a illustrare alcune delle attività svolte sin qui dal partenariato, mettendo in luce le possibili evoluzioni del Made in Italy attraverso 8 progetti “bandiera”, che verranno esposti da docenti universitari e rappresentanti aziendali mediante speech congiunti, in linea con la missione di Mics: creare sinergie tra mondo accademico e mondo industriale.

L’evento si terrà al Made Competence Center Industria 4.0, presso il Politecnico di Milano. Ad aprire i lavori sarà Marco Taisch, Presidente della Fondazione Mics. Durante i lavori è previsto un collegamento da remoto con l’evento: “Intelligenza Artigianale: ricerca, innovazione e formazione a supporto delle eccellenze del Made in Italy”, organizzato dalla Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle Materie Concianti in collaborazione con Regione Campania.

La conclusione, “Le future sfide del Partenariato” sarà affidata a Elisa Negri, Coordinatrice Scientifica di Mics, con l’esposizione di alcuni dei progetti più avveniristici e ambiziosi, tra cui “la fabbrica dello spazio”: una fabbrica spaziale totalmente autosufficiente, in grado di produrre degli oggetti, con tecnologie italiane, senza la necessità di un invio costante di materie prime dalla Terra, grazie alla stampa 3D.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: