Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

Adnkronos

Milano Cortina: Risanamento cede lotti nord S.Giulia a fondo Lendlease per 648mln

Di Redazione |

Milano, 22 mar. Il Consiglio di amministrazione di Risanamento ha approvato, dopo una lunga ed articolata negoziazione intercorsa tra il gruppo Risanamento, il gruppo Lendlease e i creditori, una complessa operazione volta a consentire, tra le altre cose, l’ottenimento da parte di Risanamento delle risorse finanziarie necessarie per adempiere, con riferimento all’iniziativa di sviluppo Milano Santa Giulia, agli impegni assunti con le autorità pubbliche e terze parti in relazione sia dell’attività di bonifica dell’area di intervento, sia della realizzazione delle opere infrastrutturali legate ai giochi invernali di Milano Cortina 2026 e, al contempo, di azzerare l’indebitamento finanziario del gruppo nei confronti di banche e creditori che, alla data del 31 dicembre 2022, risulta pari a circa 566 milioni di euro.

L’operazione verrà realizzata attraverso vari step, tra i quali la fusione di Milano Santa Giulia in Risanamento, al fine di consolidare in capo ad un unico soggetto il debito e l’intera area costituente i lotti nord del progetto Santa Giulia, oltre che la costituzione di un fondo comune di investimento alternativo di tipo chiuso, da parte di Lendlease Italy, che acquisterà le aree per un corrispettivo complessivo di 648 milioni di euro.

Tutto ciò consentirà la prosecuzione, da parte di Risanamento, delle attività di bonifica e di riempimento relative all’area di intervento, nonché delle attività funzionali alla realizzazione delle opere infrastrutturali legate alle Olimpiadi in un arco temporale di circa 3 anni. La fusione, infine, sarà sottoposta all’approvazione dell’organo amministrativo di Risanamento e dell’assemblea di Msg.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: