Notizie Locali


SEZIONI
Catania 17°

Adnkronos

Milano: stuprò donna davanti a figlia, condanna ridotta in appello a 4 anni e 4 mesi

Di Redazione |

Milano, 2 mag. E’ stata ridotta in appello a 4 anni e 4 mesi (in primo grado la pena era pari a 6 anni e 4 mesi) la condanna per Omar Confalonieri, 48 anni, agente immobiliare accusato di violenza sessuale aggravata e lesioni personali aggravate. La corte ha accolto la proposta avanzata stamane dalla difesa ai giudici della prima sezione penale d’appello, con un concordato in appello, che ha ottenuto il via libera della procura generale. L’uomo, già assolto dall’accusa di sequestro di persona e a cui sono state riconosciute le generiche, è accusato di aver narcotizzato una coppia – davanti alla figlia di pochi mesi – e di aver abusato della donna, approfittando di un appuntamento di lavoro per vendere loro un garage.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: