Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

Adnkronos

Mobile World Congress, ci saranno anche Zerynth e Domethics

Di Redazione |

Roma, 15 feb. Per raccontare come sta evolvendo il mercato dell’Internet of Things, sempre più presente sia in ambito industriale che domestico, le due startup italiane Zerynth e Domethics annunciano la loro partecipazione – con la spedizione organizzata da Ice – alla 14° edizione del Mobile World Congress, la più importante fiera al mondo sulla telefonia mobile che si terrà dal 28 febbraio al 3 marzo a Barcellona. Zerynth è la startup che supporta le aziende nella digitalizzazione dei processi industriali e nello sviluppo di prodotti connessi e innovativi, Domethics è invece la startup che trasforma smartphone e tablet in Gateway per gestire gli smart device, prenderanno parte

Un appuntamento che – per la sempre maggior connessione tra la telefonia mobile e settori affini dell’innovazione come IoT, Cybersecurity o Automotive, il Mobile World Congress negli ultimi anni si è trasformato in un evento dedicato al mondo innovazione e all’It in tutte le sue declinazioni.

Zerynth, sarà allo Stand Ita, padiglione 7, stand 7D51, e si occupa di affiancare le aziende nella digitalizzazione dei processi industriali e nello sviluppo di prodotti connessi e innovativi grazie alla sua piattaforma IoT, un set completo di strumenti hardware-software progettato per guidare la trasformazione di aziende e Pmi in modo veloce, flessibile e sicuro. Domethics, che sarà allo Stand Ita, padiglione 7, stand 7D51, porterà a Barcellona anche Adriano, lo smartphone che diventa uno smart-home gateway, un dispositivo che trasforma ogni smartphone, tablet e smart Tv nel più potente ed economico smart-home gateway sul mercato, capace di gestire i device wireless attraverso l’uso della voce o dell’app dedicata.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: