Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

Adnkronos

Monza: non si fermano all’alt della polizia e fuggono a tutta velocità, arrestato 21enne

Di Redazione |

Milano, 14 dic. Due uomini hanno ignorato l’alt della polizia che voleva effettuare un normale controllo stradale e si sono dati alla fuga dando vita ad uno spettacolare inseguimento, terminato con l’arresto di uno di loro. E’ quanto accaduto nella serata dello scorso 9 dicembre, a Monza.

Gli agenti della squadra volanti, nel corso della consueta attività di controllo del territorio e prevenzione generale, ha deciso di effettuare una verifica su un’auto a bordo della quale viaggiavano due uomini; malgrado l’alt, però, il conducente ha schiacciato l’acceleratore, tentando di darsi alla fuga. Ne è nato un inseguimento ad alta velocità, durante il quale i due hanno tentato più volte di speronare l’auto della polizia. Fino a quando hanno deciso di fermarsi e abbandonare la vettura, continuando la fuga a piedi.

Uno dei due è stato però bloccato dagli agenti che, malgrado una violenta colluttazione costata a un poliziotto la frattura di una mano, sono riusciti ad immobilizzare e ammanettare l’uomo. Si tratta di un 21enne di origine marocchina, incensurato e irregolare sul territorio nazionale, che è stato arrestato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Dai successivi accertamenti è emerso inoltre che l’automobile in uso ai due soggetti era gravata da un provvedimento di confisca, in quanto già utilizzata per la commissione di reati.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: