Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

**Auto: Giorgetti, 'a breve nuovo dpcm per sostenere offerta'**

Di Redazione

Roma, 18 mag. -Dopo il primo decreto con gli eco-incentivi per il sostegno “a breve vi sarà l'adozione di un secondo Dpcm a sostegno dell'offerta, per il quale il Mise ha già formalizzato le sue proposte, che dovranno ora essere concertate dagli altri dicasteri interessati, per essere poi adottate con il menzionato decreto in itinere, impegnando in tal modo le somme stanziate che ammontano a 700 milioni di euro per l'anno 2022 e 1 miliardo per gli anni a seguire”. Lo comunica il ministro per lo Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti, in question time alla Camera,

Pubblicità

Osservando come “a questo si aggiungeranno anche le risorse a disposizione del Pnrr” Giorgetti ha ricordato la necessità di sostenere "una grande opera di riqualificazione della manodopera che riguarderà i settori più impattati dalla cosiddetta rivoluzione ambientale”.

Sottolineando che "tali misure vanno ad integrare un composito piano di interventi per il settore” il ministro ha ricordato “ad esempio, il Fondo per il sostegno alla transizione industriale, che ha stanziato 150 milioni di euro nell'ambito della legge di Bilancio 2022 e le risorse del PNRR, con oltre 4 miliardi di sostegno alla domanda e l'impegno di promuovere l'offerta nazionale di bus ecologici e tutto quanto connesso all'idrogeno, anche con una rete di infrastrutturazione che possa sostenerne lo sviluppo".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: