Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

**Evergrande: società va in default, Fitch taglia rating a RD**

Di Redazione

Roma, 9 dic.-Evergrande è ufficialmente in default, dopo avere mancato di rimborsare - anche oltre il periodo di garanzia di 30 giorni - una serie di obbligazioni in dollari. A certificare quello che sembra 'l'inizio della fine' è il nuovo taglio del rating del colosso immobiliare cinese - gravato da debiti per oltre 300 miliarid di dollari - attuato da Fitch che ha posto Evergrande a livello 'RD' (Restricted Default), dal già preoccupante 'C'. Assieme alla società principale è stato tagliato il rating delle controllate Hengda Real Estate e Tianji Holding Limited, coinvolte nell'emissione dei bond non rimborsati, uno da 645 milioni di dollari, con cedola al 13%, e un altro da 590 milioni, con cedola al 13,75%. Fitch ha posto a RR6 - e cioè assai vicino allo zero - il livello di possibile recupero dei debiti maturati.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: