Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

'Next generation mobility'- Le imprese della mobilità come leva per la trasformazione sostenibile e la competitività del sistema-Paese

Di Redazione

(Roma, 10/12/2021) - Roma, 10/12/2021 - Torna dopo due anni di assenza il convegno nazionale di ASSTRA, l'appuntamento annuale dell'Associazione Nazionale del Trasporto Pubblico Locale, che si pone sul panorama della mobilità, e in particolare del trasporto collettivo, come la principale piattaforma di dibattito pubblico.

Pubblicità

L'evento giunge alla XVI edizione con una struttura rinnovata e con il contributo di The European House - Ambrosetti, con l'obiettivo di tracciare le linee evolutive e dare risposte relative alle maggiori questioni che emergono dalla mobilità locale in Italia.

“Next generation mobility – Le imprese della mobilità come leva per la trasformazione sostenibile e la competitività del sistema-Paese”, è il titolo del convegno programmato a Roma, presso l'Hotel Rome Cavalieri Waldorf Astoria, per il 13 e 14 Dicembre.

Il convegno, che chiude un anno travagliato come il 2021, intende fare il punto sul settore del trasporto collettivo e rilanciarne il ruolo affermandone le potenzialità e il contributo che può dare alla competitività del Paese, impegnato nel processo di transizione ecologica, mobilità sostenibile e digitalizzazione (nell'ambito degli scenari definiti dal piano europeo “Next Generation EU” e dal PNRR).

Attraverso testimoni di riconosciuta competenza e un qualificato parterre di rappresentanti istituzionali, operatori del mercato e specialisti del settore, si dibatterà del ruolo strategico del TPL per favorire l'evoluzione economico-sociale del Paese a fronte dei nuovi stili di vita, di lavoro e della nuova domanda di mobilità.

In particolare verranno affrontate le tematiche relative ai due fattori che guidano il PNRR e conseguentemente il TPL: la transizione energetica e la digitalizzazione, veri e propri motori del cambiamento delle aree metropolitane e di rimodulazione delle relazioni con le aree interne e rurali.

Il dibattito verrà alimentato dal Position Paper realizzato da ASSTRA (con il contributo tecnico-scientifico di The European House - Ambrosetti) in cui verranno presentate le proposte d'intervento per la definizione di un TPL più competitivo, sostenibile, resiliente, inclusivo e flessibile, capace di rispondere alle nuove esigenze di mobilità dei cittadini.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: