Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

**Ue: Lagarde, 'su revisione Patto mercati apprezzerebbero norme anticicliche'**

Di Redazione

Roma, 21 gen. - Quella sulla revisione del Patto di Stabilità è una "discussione appena iniziata all'Eurogruppo e presso l'Ecofin" ma, se si arrivasse a una intesa, la cosa "cruciale" che sarà analizzata dai mercati sarebbe vedere "di quanto consenso godrebbe, quanto sarebbero efficaci le nuove regole definite, se i criteri fossero semplici e anticiclici". Lo sottolinea la presidente della Bce Christine Lagarde partecipando a un dibattito online al World Economic Forum di Davos in risposta a una domanda se un Patto più 'rilassato' potrebbe mettere in difficoltà l'Eurotower costringendola a sostenere paesi ad alto debito come l'Italia.

Pubblicità

Se l'accordo "fosse associato a una qualche forma di capacità di bilancio comune per rispondere alle crisi in maniera congiunta, questo sarebbe "un segnale positivo per i mercati", spiega. Ma la Lagarde sottolinea anche che "se si pensa all'accoglienza avuta dall'emissione di titoli della Commissione Europa, si vede che sui mercati c'è desiderio" per strumenti che mostrino un'Eurozona "più unita e forte nelle sue risposte non solo dal punto di vista monetario ma anche fiscale"

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: