Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

**Fmi: per Italia inflazione all'1,7% e disoccupazione in rialzo al 10,3%**

Di Redazione

Roma, 12 ott. -La 'corsa' dell'economia italiana - che quest'anno dovrebbe crescere del 5,8% - sarà accompagnata da un aumento dell'inflazione e del tasso di disoccupazione . Lo prevede il Fondo Monetario Internazionale nel World Economic Outlook appena diffuso, stimando un aumento dei prezzi all'1,7% quest'anno (dopo il -0,1% del 2020) e una leggera accelerazione all'1,8% nel 2022. Si tratta di un trend comune a tutte le principali economie con una stima per l'Eurozona al 2,2% quest'anno e all'1,8% nel 2022, coerentemente con le indicazioni della Bce che ritiene 'temporanei' gli elementi alla base della fiammata dei prezzi.

Pubblicità

Sul fronte lavoro, il Fondo prevede - una volta esaurite le tutele applicate in occasione della crisi pandemica - per l'Italia un aumento della disoccupazione dal 9,3% del 2020 al 10,3% quest'anno e un ulteriore incremento all'11,6% nel 2022. Nel biennio 2021-22 per l'Eurozona la stima Fmi è di un tasso stabile al 7,3%.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: