Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

A Palermo Raizes per la 'Giornata della Verità della Giustizia'

Di Redazione

Palermo, 30 mar. Nel trentesimo anniversario delle stragi di Capaci e Via D'Amelio, mentre imperversa il conflitto in Ucraina, Raizes Teatro organizza la Giornata della Verità e della Giustizia, dedicata alla corretta informazione nell'epoca delle fake news, con il sostegno della Presidenza dell'Ars, il patrocinio dell'Ordine degli Avvocati e dell'associazione Ex Alunni Gonzaga, con la partecipazione dell'Alloro Fest. La Giornata fa parte di Human Freedom 22, programma internazionale di promozione dei diritti umani, condotto da Raizes Teatro in collaborazione con Global Campus of Human Rights, Avant- GardeLawyers, Wikitongues, Egypt Wide.

Pubblicità

La Giornata della Verità e della Giustizia si svolgerà il 3 aprile prossimo al Giardino dei Giusti di Palermo. Sarà una giornata dedicata ai concetti e valori morali e civici che devono permeare le nostre vite e fungere da guida, per il presente e per il futuro, costituendo una lente attraverso cui osservare gli eventi passati perché possano essere non solo memoria ma anche un patrimonio per la crescita. Il 3 aprile alle ore 11.30 si inizia con la conferenza “La verità e la giustizia all'epoca delle fake news”, moderata dall'avvocato Irene Carmina con l'intervento dell'avvocato Antonello Armetta, presidente dell'Ordine degli Avvocati di Palermo, di Daniele Sansone, Sostituto Procuratore presso il Tribunale Ordinario di Palermo, e della giornalista Giada Lo Porto.

Alle ore 12 via alla performance “ParallelUniverse - NO MAFIA”, scritta e diretta da Alessandro Ienzi, con Maria Giovanna Picone, Viktor Bunesko, Nanaji Shakya, Konadu Poku. La performance sarà aperta da un estratto di un testo di Cetta Brancato su Mercurio e le fake news. Alle ore 12.30 sarà assegnato il premio “Verso un mondo più Giusto”: il vincitore è Mattia Gugliara, alunno della scuola media statale Publio Virgilio Marone di Palermo, autore del racconto “Bisogna dire no!”. Nel pomeriggio, gli artisti di Raizes Teatro proporranno monologhi e musiche in diversi punti della città, di fronte ai grandi teatri del Politeama e del Massimo, ai Quattro Canti e in Piazza Pretoria. “La verità e la giustizia sono valori che devono costituire una guida in questo momento in cui capita di sentirsi smarriti – dice Alessandro Ienzi, attore e regista di Raizes Teatro -. Sono capisaldi che devono guidarci per ritrovare la serenità e la fondatezza delle nostre intenzioni. La Giornata che abbiamo organizzato sarà una festa, tra informazione, arte e premi: una festa per i più piccoli così come per i più grandi. Questo è il percorso culturale multidisciplinare che vogliamo far crescere a Palermo e in campo internazionale. È il futuro della cultura – conclude Ienzi -, è la strada che proveremo a percorrere anche con le nostre istituzioni culturali cittadine, che devono rappresentarci e sostenere iniziative valide e di successo. Grazie al consiglio dell'Ordine e all'Ars e congratulazioni a Mattia per l'ottima produzione”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: