Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Acquisto prima casa: qual è il finanziamento migliore? Perché scegliere il mutuo Inps Inpdap

Di Redazione

Cos'è che caratterizza il mutuo Inpdap Inps? È una proposta concepita per gli iscritti alla Gestione unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali. Dal punto di vista tecnico, stiamo parlando di un mutuo ipotecario edilizio.

Pubblicità

Il progetto di rimborso ha una durata variabile da 10 a 30 anni. Le richieste possono riguardare, come si legge dal portale ufficiale Inps, “l'acquisto di una unità abitativa di nuova costruzione da impresa costruttrice o da persona giuridica”.

Ma è ammesso anche “acquisto di un'unità abitativa da privato non esercente attività imprenditoriale, anche con estinzione del mutuo contratto da quest'ultimo con banche o istituti di credito”, nonché “acquisto di un'unità abitativa da Enti pubblici”.

Sono poi previsti “acquisto di un'unità abitativa tramite asta pubblica per immobili provenienti da enti pubblici” e “assegnazione da società cooperative in proprietà divisa, costruzione in proprio, completamento e/o ampliamento su terreno di proprietà”.

La richiesta può avere per oggetto “esecuzione di lavori di manutenzione ordinaria e/o straordinaria, adattamento, ampliamento, trasformazione o ristrutturazione”. Oppure, infine, fra le finalità ammesse figura l'acquisto di un box o posto auto, anche di nuova costruzione.

E per quello che riguarda i tassi di interesse? Ci sono due opzioni quanto al tasso di interesse: variabile o fisso. Il Tan cambia a seconda della percentuale di intervento, ovvero LTV Loan To Value, e della durata del piano di rimborso.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: