Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Afghanistan: Fidanza, 'su profughi Johansson realista'

Di Redazione

Roma, 25 ago. "Il Commissario Ue agli Affari interni Ylva Johansson ha spiegato molto chiaramente che l'accoglienza di chi scappa dall'Afghanistan dovrà essere affrontata principalmente sostenendo gli Stati limitrofi, evitando che i profughi si avvicinino alle frontiere esterne dell'Unione. Una posizione per una volta improntata al realismo e a una valutazione che condividiamo: se le persone più a rischio sono donne e bambini è insensato spalancare le porte a milioni di maschi adulti". Lo afferma Carlo Fidanza, capo delegazione di Fratelli d'Italia al Parlamento europeo e responsabile Esteri di Fratelli d'Italia.

Pubblicità

"Una posizione di fatto -ricorda- simile a quella di chi in questi giorni ha invitato a non eccedere in dichiarazioni aperturiste come quelle della sinistra sui corridoi umanitari. Riuscirà la sinistra italiana a mettere alla gogna come pericolosa sovranista contraria all'accoglienza persino la Johansson, socialista svedese nota per le sue posizioni filo-immigrazione e filo-Ong ? Oppure magari, come auspichiamo, dopo queste dichiarazioni si troverà qualcuno a sinistra disposto a ragionare di questo delicatissimo tema con un po' di sano pragmatismo e fuori dalla gabbia ideologica di queste ore?”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: