Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Afghanistan: Napoli (Ci), 'serve coordinamento intelligence'

Di Redazione

Roma, 26 ago. "In attesa di conoscere il tragico bilancio dell'attentato all'esterno dell'aeroporto di Kabul, una prima considerazione si può fare: per il nuovo regime talebano la sfida del terrorismo sarà cruenta è difficile da vincere. Non sono ancora note le modalità dell'attentato ma esso è la sicura manifestazione delle lotte intestine al nuovo regime e, al suo interno, tra le diverse fazioni islamiste". Lo afferma Osvaldo Napoli, deputato di Coraggio Italia.

Pubblicità

"Questo attentato -aggiunge- dovrebbe rendere chiaro anche al più inguaribile degli ottimisti che nessuna svolta moderata è possibile al regime talebano perché essa verrebbe subito sanzionata nel sangue dalle fazioni estremiste. Le correnti sciite, tutte ugualmente impegnate nell'attività terroristica, non potranno mai accettare di diventare marginali rispetto al nuovo assetto o di non ritrovare le loro vecchie basi logistiche. L'attentato a Kabul è un avviso all'Occidente: i terroristi ci dicono che sono tornati in piena attività. Il presidente del Consiglio Mario Draghi porrà nei termini giusti, al prossimo G20, la questione della cooperazione e degli aiuti all'Afghanistan. Ma farà bene a chiedere l'immediato coordinamento dei servizi di intelligence. Ci siamo tolto l'elmetto a Kabul, dovremo reindossarlo presto a casa".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: