Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Arte: Frida Kahlo superstar, autoritratto all'asta con stima record di 30 milioni di dollari

Di Redazione

New York, 30 ott. - Un autoritratto di Frida Kahlo (1907-1954) è destinato a battere il record d'asta detenuto da un'opera della pittrice messicana, moglie del muralista Diego Rivera. Sotheby's offrirà "Diego y yo" (1949) di Kahlo durante una vendita serale di arte moderna a New York il 16 novembre. Il quadro è stimato 30 milioni di dollari, più di tre volte l'attuale pietra miliare dell'artista di 8 milioni di dollari, cifra raggiunta nel 2016.

Pubblicità

Il dipinto che sarà messo all'asta in autunno raffigura l'artista che guarda in lacrime lo spettatore; sovrapposta alla sua fronte c'è un'immagine di suo marito, il pittore messicano Diego Rivera, che ha un terzo occhio. L'opera arriva sul mercato dopo essere stata tenuta privatamente per 30 anni e viene venduta da un collezionista del Texas.

L'attuale venditore ha ereditato l'opera dal suo precedente proprietario, che l'ha acquistata nel 1990 da Sotheby's per 1,4 milioni di dollari, contro una stima di 800.000 dollari. Prima di quella vendita, apparteneva alla scrittrice e critica di Chicago Florence Arquin, che era amica di Rivera e Kahlo.

Descrivendo l'opera come "emotivamente spoglia e complessa", il presidente di Sotheby's, Brooke Lampley, ha detto in una dichiarazione che "Diego y yo" è "un'opera determinante di uno dei pochi artisti la cui influenza trascende il mondo delle belle arti per arrivare alla cultura pop e oltre".

Non solo "Diego y yo" dovrebbe portare un nuovo record di artista per Kahlo, superando il prezzo pagato per il suo dipinto del 1939 "Due nudi nella foresta (La terra stessa)" da Christie's nel 2016 ma è anche pronto a diventare il lavoro più costoso di un artista latino-americano mai venduto all'asta. Il record attuale è detenuto dal dipinto di Rivera "The Rivals", venduto da Christie's per 9,8 milioni di dollari nel 2019. Se l'opera attuale raggiungerà la sua stima di 30 milioni di dollari, diventerà anche una delle opere più costose di una donna mai vendute all'asta. La vendita della natura morta floreale di Georgia O'Keeffe, "Jimson weed/White flower no. 1" (1932), detiene attualmente il record per l'opera più costosa di un'artista donna mai venduta all'asta. È stata aggiudicata per 44,4 milioni di dollari da Sotheby's a New York nel 2014.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: