Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Atletica: Jacobs, 'Siamo essere umani, non macchine'

Di Redazione

Roma, 30 giu. "Ieri durante l'allenamento a Stoccolma ho avvertito una tensione insolita. Mi dispiace molto, stasera non correrò in Diamond League". Lo ha scritto sui social il velocista azzurro, campione olimpico dei 100 metri Marcell Jacobs, commentando la decisione, a scopo precauzionale, di non gareggiare nel meeting di stasera della Wanda Diamond League a Stoccolma, dove era atteso nei 100 metri per l'ultimo impegno agonistico prima della partenza per i Mondiali di Eugene. "Già da domani sarò a Eugene per tastare il terreno. Sono il primo a voler salire sul gradino più alto del podio per me e per tutti voi -ha spiegato il campione azzurro-. Scrivo queste parole con un po' d'amaro in bocca ma ritengo che la sincerità stia alla base di ogni cosa. Sapete anche voi quanta dedizione ci metto ogni giorno, fosse per me gareggerei in ogni occasione, ma lo sport è anche questo. Siamo essere umani, non macchine".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: