Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Automobilismo: Gt World Challenge Europe, nel fine settimana debutto di Rossi a Imola

Di Redazione

Imola, 29 mar. - La nuova avventura di Valentino Rossi sulle quattro ruote prende il via questo weekend: ci sarà anche lui al via della 3 Ore di Imola, primo round del GT World Challenge Europe. Il 'Dottore' correrà con l'Audi R8 Lms Evo II GT3 del team belga Wrt. Un campionato impegnativo e pieno di insidie quello GT3, composto da 52 equipaggi con 3 piloti ciascuno per un totale di 156 piloti.

Pubblicità

Lo scorso anno il campionato ha visto trionfare la scuderia di Inglostadt con il suo team di punta, il WRT con l'equipaggio composto da Van Der Linde, Vanthoor e Weerts, che ha portato a casa la quarta corona degli ultimi 8 anni. Il campionato prevede che ci siano 2 classifiche: una per la Sprint Cup ed una per la Endurance Cup ma anche un Overall che fa da classifica generale sia per i team che per i piloti. All'interno del campionato esistono delle sottocategorie, che permettono a piloti e team con licenze più basse di competere all'interno dello stesso GP. PRO, Silver, Pro-Am e Am, sono queste le 4 classi presenti all'interno del campionato che oltre a prendere parte all'Overall generale anche la loro classifica dedicata.

Della classe PRO fanno parte i piloti di livello assoluta con la massima licenza. Nella Silver è vi sono anche lì piloti professionisti ma con una licenza leggermente di livello inferiore. Nella Pro-Am ci sono invece gli equipaggi con un mix di piloti professionisti e non. Nella AM infine, ci sono piloti amatori che fanno parte di una classe con licenza "Bronze".

Essendo suddiviso in 5 tappe endurance e 5 tappe sprint, il campionato ha di fatto alcuni team che possono scegliere di partecipare ad una Coppa soltanto. Gli equipaggi sono composti da 3 piloti per le Endurance e 2 per le sprint, mentre nel caso dei team che corrono entrambe vi è un terzo pilota che corre soltanto le 5 tappe endurance e fa da riserva per le gare sprint. Le gare sprint saranno Brands-Hatch, Magny-Cours, Zandvoort, Misano e Valencia, mentre le gare endurance saranno la 3 ore di Imola, del Nurburgring e di Barcellona, la 1000km di Paul Ricard e l'affascinante 24h di Spa.

Ed è proprio la possibilità di partecipare a quest'ultima, con tutta probabilità, ad aver sedotto Valentino a partecipare al campionato, essendo di fatto una delle gare più affascinanti e più rispettate all'interno del motorsport internazionale. Sarà sicuramente una stagione molto spettacolare, come da tradizione del campionato GT, a colpi di scena continui. Il Dottore dal canto suo nello scegliere il marchio dei quattro anelli, che si presenta con l'ultima versione della R8 Lms GT3 rinnovata e migliorata in alcuni dettagli grazie alla versione Evo II, ha fatto un'ottima scelta, essendo il WRT il team campione in carica. I motori si stanno per accendere ad Imola, per il primo round Endurance della stagione, tutto in diretta su Sky Sport.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: