Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Balneari: Malpezzi, 'non si può bloccare ddl concorrenza per ragioni elettorali'

Di Redazione

Roma, 23 mag. “Sono tanti mesi che ci stiamo lavorando. Il provvedimento è al Senato ma abbiamo lavorato anche con i deputati. Sono stati sciolti tutti i nodi, manca quello sui balneari ma ritengo che l'ultima ipotesi di versione arrivata la scorsa settimana possa essere considerata accettabile". Così a Omnibus la presidente dei senatori del Pd, Simona Malpezzi.

Pubblicità

"La priorità è chiudere il Dl concorrenza proprio perché in gioco c'è il Pnrr: c'è una scadenza, le scadenze vanno rispettate ed è da gennaio che siamo in ballo. Si può trovare un punto di caduta senza che nessuno pianti una bandierina elettorale. La preoccupazione maggiore è questa e cioè che venga bloccato tutto per ragioni elettorali. Dobbiamo tutti essere compatti e aver bene chiaro l'obiettivo che è portare a casa le risorse del Pnrr. Lo stesso ragionamento vale per la riforma del Csm e quella fiscale. Le forze che sostengono questo governo non devono frenare”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: