Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Basket: Nba, i Lakers senza James affondano a Dallas

Di Redazione

Dallas, 30 mar. - La caviglia di LeBron James fa ancora male e i Los Angeles Lakers (31-44) non hanno nessuna chance di competere a casa dei Dallas Mavericks (47-29) di Luka Doncic, raccogliendo la settima sconfitta nelle ultime nove gare con un netto 128-110. Se la stagione finisse oggi i Lakers sarebbero fuori dal torneo play-in, avendo il tie-breaker sfavorevole con San Antonio che li ha raggiunti in classifica. I 28 punti di Malik Monk e i 25 di Russell Westbrook non servono dopo un primo tempo in cui Dallas passeggia segnando 82 punti (massimo stagionale) volando sul +26 e controllando il resto del match. Doncic non ha neanche bisogno di inserire le marce alte per chiudere una tripla doppia da 34 punti, 12 rimbalzi e 12 assist in meno di 30 minuti, la sua decima in stagione (la prima da due mesi a questa parte) ispirando altri sei compagni in doppia cifra, tra cui i 17 di Reggie Bullock e i 14 di Davis Bertans in una serata da 20 triple a segno su 46 tentativi. Dallas fortifica così il quarto posto a Ovest, portandosi a una sola gara di distanza dai Golden State Warriors in caduta libera.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: