Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Bollette: Federacciai, 'caro energia è emergenza, subito tavolo con Draghi'

Di Redazione

Milano, 21 dic. La situazione del settore italiano della siderurgia "è oggi molto critica tanto che diverse imprese sono a rischio chiusura. Se non si interviene subito per provare a mitigare un costo dell'energia ormai insostenibile non solo per le famiglie ma anche e soprattutto per le imprese il grande rischio è quello che molte si fermino e che non si riesca ad agganciare la ripresa che stiamo provando a cavalcare". Lo afferma Alessandro Banzato, presidente di Federacciai, la federazione che rappresenta le imprese siderurgiche italiane.

Pubblicità

"Il problema - ha aggiunto Banzato - come giustamente ha ricordato oggi Matteo Salvini riguarda tutti gli italiani e le loro famiglie ma sottolineo anche tutte le imprese energivore come le nostre, aziende che sono alla base della produzione manifatturiera nazionale, storicamente asse importante dell'economia del nostro paese. Urge quindi che Draghi apra un tavolo di lavoro e di discussione per trovare nel più breve tempo possibile delle soluzioni fattive e adatte a risolvere o quanto meno a contenere tale problematica”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: