Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Calcio: Al Khelaifi torna ad attaccare Superlega, 'alcuni hanno cercato di abbattere sistema'

Di Redazione

Vienna, 28 mar. - "Questo segna un nuovo modello di governance progressista per il calcio europeo. A dimostrazione che gli scettici del modello calcistico europeo avevano torto. Più influenza e più ricchezza per i club, governance più progressista e più unità. Alcune persone hanno cercato di abbattere il sistema per avere solo una parte di tutto ciò". Lo dice il presidente dell'Eca Nasser Al-Khelaifi, in merito al bando indetto da Uefa ed Eca per la gestione della cessione dei diritti di marketing delle competizioni europee, tornando a lanciare una frecciata a Juve, Barcellona e Real Madrid, i tre club che non hanno abbandonato il progetto Superlega. Dal numero uno del Psg un ringraziamento al presidente Uefa Aleksander Ceferin. "Presidente Ceferin, mi avevi detto fin dall'inizio che avresti badato ai migliori interessi dei club. Ogni previsione che hai fatto si è avverata e hai fatto anche di più per l'Eca e per i nostri oltre 240 club. Sei un uomo di parola. Di fronte alla nostra Assemblea Generale, ti ringrazio personalmente".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: