Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Calcio: Lazio, sostegno al progetto 'Un calcio all'esclusione' attraverso asta benefica

Di Redazione

Roma, 4 dic. - La S.S. Lazio e L'Associazione Onlus “Lazio Museum” si mobilitano nuovamente e scendono in campo questa volta a favore dalla Diocesi di Roma per favorire l'inclusione dei Rom e delle persone più fragili, attraverso un'asta benefica. In occasione della gara della gara Lazio-Juventus del 20 novembre scorso, è stato fatto autografare ai calciatori bianconeri uno dei palloni ufficiali della Juventus.

Pubblicità

Un importante gesto di solidarietà e fratellanza che ha unito i due club, verso chi è meno fortunato. L'Associazione Onlus “Lazio Museum” pertanto, ha attivato da alcuni giorni la raccolta fondi, attraverso la piattaforma Ebay. L'intero ricavato verrà destinato al progetto: “Un calcio all'esclusione”. Lo sport come motore di inclusione sociale nel periodo del post Covid.

L'obiettivo del progetto “Un calcio all'esclusione” è quello di offrire a bambine e bambini soggetti ad esclusione sociale e discriminazione, segnati dalle conseguenze della crisi pandemica e residenti nella periferia estrema della città di Roma la possibilità di accedere e praticare l'attività sportiva come contributo fondamentale nella lotta alla povertà educativa servendosi del calcio come strumento di cambiamento sociale e dei benefici psicofisici e relazionali che derivano dalla sua pratica.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: