Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Calcio: Origi, 'al Milan c'è un progetto speciale, felice di avere questa chance'

Di Redazione

Milano, 7 lug. - "Ho scelto il Milan alla fine della scorsa stagione, anche se ero molto concentrato sull'anno con il Liverpool. Poi al termine della stagione mi era chiaro che qui c'era un progetto molto speciale". Queste le prime parole di Divock Origi, nuovo attaccante del Milan, nel corso della conferenza stampa di presentazione. "La storia che il club sta scrivendo e la possibilità di mettere a disposizione le mie qualità, la mia ambizione e la mia visione, era molto allettante -aggiunge il 27enne belga-. Questo club ha una eredità molto importante che si tramanda di generazione in generazione. Io come amante del calcio non potevo che essere contento di questa chance. I giocatori che ammiro? Ce ne sono tanti che hanno fatto la storia del Milan, qui hanno giocato fuoriclasse come Shevchenko, van Basten o Inzaghi: non credo nelle comparazioni, ogni storia è diversa, ma credo che tutti hanno fatto la storia di questo club. Sarà importante inserirsi in questo tipo di cultura, è possibile prendere ispirazione da ogni campione che ha giocato qui, non solo attaccanti".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: