Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Calcio: Diaz stende la Samp, il Milan parte con il piede giusto

Buona prova dei ragazzi di Pioli (soprattutto nel primo tempo) che riescono a conquistare tre punti pesanti

Di Redazione

Esordio in campionato vincente per il Milan che si impone 1-0 al 'Ferraris' contro la Sampdoria grazie a un gol di Brahim Diaz che regala tre punti ai rossoneri. Buona prova dei ragazzi di Pioli soprattutto nel primo tempo dove oltre al vantaggio costruiscono altre occasioni e comandano il gioco. Nella ripresa crescono i blucerchiati ma il Milan si difende con efficacia e riesce a conquistare tre punti pesanti.

Pubblicità

Gli ospiti partono di slancio e sono subito pericolosi al 5': lancio di Maignan direttamente per Leao, che entra in area e scarica il sinistro, bravo Audero a salvare in corner. Al 9' arriva il gol partita: il Milan sfonda sulla destra con Calabria che guadagna il fondo e mette una palla perfetta per Diaz che incrocia con il destro e batte Audero, non impeccabile nell'occasione.

Al 13' la risposta blucerchiata grazie a un'azione personale di Candreva che entra in area e poi lascia partire un bel diagonale sul quale non riesce a intervenire Damsgaard. Al 18' calcio di punizione dai 30 metri di Gabbiadini, Maignan devia, palla contro la traversa e poi in angolo. Sugli sviluppi del corner, ancora il portiere rossonero protagonista con un bel riflesso che impedisce a Thorsby di raggiungere il pari.

Poco prima della mezz'ora Milan vicino al raddoppio. Sugli sviluppi di un angolo, la palla esce dall'area, Theo Hernandez calcia al volo, Audero respinge e Krunic manda sull'esterno della rete da buona posizione. Prima della fine della prima frazione gran parata in tuffo del portiere blucerchiato sul tocco ravvicinato di Giroud.

All'8' della ripresa disattenzione difensiva di Theo Hernandez che si fa aggirare da Gabbiadini, la conclusione da distanza ravvicinata dell'ex Napoli trova pronto Maignan che salva la sua porta. Al quarto d'ora Milan di nuovo pericoloso sugli sviluppi di una punizione laterale messa in mezzo da Tonali, Kjaer stacca troppo in anticipo e manda a lato da buona posizione. Pochi minuti dopo Tonali serve Calabria in posizione centrale, il capitano rossonero calcia di poco alto.

Al 27' guizzo di Quagliarella che si gira bene in area e calcia subito, ma il tiro è deviato e diventa facile preda di Maignan. Dopo la mezz'ora chance per la squadra di Pioli con una buona palla messa in mezzo da Bennacer, subentrato a Diaz, per Giroud che non riesce a impattare il pallone nel miglior modo possibile ma viene contrastato e guadagna un angolo. Al 36' esordio in rossonero per Florenzi che entra al posto di Saelemaekers. Negli ultimi minuti la Samp prova a profondere l'ultimo sforzo per agguantare il pari ma il Milan si difende con ordine e porta a casa tre punti preziosi.

 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: