Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Calcio: in Premier League e Championship al via test per aree con posti in piedi sicure

Di Redazione

Londra, 22 set. I club della Premier League e della Championship inglese potranno offrire aree in piedi autorizzate dal 1° gennaio del prossimo anno come parte di un programma pilota. L'Autorità per la sicurezza dei campi sportivi (SGSA) ha presentato i piani oggi. L'introduzione di aree di sicurezza designate significherebbe la fine del divieto generale di stare in piedi nelle prime due divisioni del calcio inglese, in vigore da oltre 25 anni. I club devono richiedere di far parte del programma "early adopter" entro il 6 ottobre e, se approvati, potranno gestire un'area in piedi autorizzata da Capodanno fino alla fine della stagione. La SGSA ha affermato che il progetto sarà valutato in modo indipendente, con tutte le altre aree degli stadi che rimarranno completamente occupate da posti seduti.

Pubblicità

Le aree in piedi in quella che ora è la Premier League e la Championship sono state vietate dalla legislazione approvata sulla scia del disastro di Hillsborough del 1989, che ha portato alla morte di 97 tifosi del Liverpool. L'introduzione delle aree in piedi autorizzate segue un impegno del governo nel suo manifesto delle elezioni generali del 2019 ed è una mossa che ha il sostegno di tutti i partiti. Il ministro dello sport Nigel Huddleston ha dichiarato: "Siamo stati chiari sul fatto che lavoreremo con tifosi e i club per introdurre una posizione in piedi sicura nei campi di calcio. Ora è il momento giusto per fare progressi. Non vedo l'ora di sentire i club che desiderano far parte del nostro programma per i primi utenti durante la seconda metà di questa stagione".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: