Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Carceri: Lollobrigida, 'stupefatti per provvedimenti contro agenti penitenziari'

Di Redazione

Roma, 28 giu. “Ci lasciano stupefatti le 52 misure cautelari effettuate nei confronti di vari agenti della Polizia penitenziaria di Santa Maria Capua Vetere. I provvedimenti adottati dai magistrati sono la diretta conseguenza dell'applicazione di una legge scritta male che rischia di colpire chi fa il proprio lavoro e cerca di garantire sicurezza nelle carceri italiane stracolme. A nome mio e dei deputati di Fratelli d'Italia esprimo solidarietà agli agenti, auspicando possano dimostrare la correttezza e la legittimità delle loro azioni”. Lo afferma il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: