Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Carrozzeria Manzoni (Bergamo): “Incidenti stradali, sollevare il cliente da ogni incombenza per offrirgli un'esperienza serena”

Di Redazione

(Bergamo, 4/8/22) - Grande attenzione è posta sull'accoglienza e sulla riconsegna dell'auto, anche presso il domicilio o la sede di lavoro del cliente

Pubblicità

Nell'ottica di ridurre al minimo i disagi, infatti, la Carrozzeria Manzoni si occupa di tutte le pratiche burocratiche e fa entrare in officina l'auto da riparare solo quando dispone già dei pezzi da sostituire. “Quanto ci consegna la sua vettura - aggiunge Previtali - il cliente ne riceve subito una di cortesia, coperta da polizza kasko, in modo che non abbia difficoltà per la propria mobilità né preoccupazioni di alcun genere”. Nel frattempo si eseguono tutte le sostituzioni e le riparazioni del caso e ci si prepara alla riconsegna del veicolo, “un momento fondamentale - sottolinea l'imprenditrice -, che deve dare al cliente la stessa sensazione provata quando ha ritirato la macchina al momento dell'acquisto”. Così si procede a lavaggio, lucidatura e sanificazione dell'auto e si ricontatta il proprietario per accordarsi sulle modalità di restituzione: se il cliente non può passare in officina, l'auto può essergli riconsegnata ovunque si trovi. “Sia che il cliente passi da noi o che noi andiamo da lui seguiamo la stessa prassi - aggiunge Previtali -. Una delle nostre ragazze gli mostra sul tablet tutte le lavorazioni effettuate e i pezzi sostituiti. Si tratta evidentemente di informazioni che troverebbe anche nella fattura, ma preferiamo essere il più possibile chiari”.

E una strategia di questo tipo non può che dare frutti positivi sia a livello lavorativo che a livello umano, perché molto spesso le persone soddisfatte del servizio mantengono il legame con la Carrozzeria. “È bello vedere clienti che passano da noi per prendere un caffè o che ci contattano per gli auguri. Significa che abbiano fatto un buon lavoro non solo riparando la loro auto, ma facendogli vivere in maniera positiva i momenti immediatamente successivi all'incidente. E questo non può che renderci orgogliosi”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: