Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Caso Grillo: 'afferrata per la testa e stuprata più volte', le accuse a Ciro e agli altri/Adnkronos (4)

Di Redazione

“C'è tutto il video passaggio per passaggio e si vede che c'è la consenzietà si vede che c'è il gruppo che ride, che sono ragazzi di 19 anni che si stanno divertendo, che sono in mutande, che sono in mutande e saltellano con il pisello così perché sono quattro co**ioni non quattro stupratori. E io sono stufo che sono due anni, e se dovete arrestare mio figlio perché non ha fatto niente allora arrestate anche me perché ci vado io in galera”, ha aggiunto Grillo. Parole che avevano suscitato fortissime polemiche nel mondo politico e nella società civile. E a stretto giro di posta era arrivata la replica dei genitori della ragazza: "Abbiamo appreso che frammenti di video intimi vengono condivisi tra amici, come se il corpo di nostra figlia fosse un trofeo: qualcosa che ci riporta a un passato barbaro che speravamo sepolto. Confidiamo nel fatto che tutto questo fango sarà spazzato via facendo emergere la verità. Abbiamo dato mandato al nostro legale di agire in sede giudiziaria contro tutti coloro che a qualsiasi titolo partecipano a questo deplorevole tiro al bersaglio". Oggi, un primo punto fermo. Il rinvio a giudizio dei quattro amici della Genova bene. Che dal 16 marzo 2022 siederanno sul banco degli imputati.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: