Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Ceo Kuwait Petroleum: "Idrocarburi faranno ancora parte del mix energetico"

Di Redazione

"Le consegne verso l'Europa aumenteranno perché siamo consci della crisi attuale e vogliamo fare in modo che l'Europa continui ad andare avanti". Ad affermarlo intervenendo al Rome Med 2022 è il Ceo di Kuwait Petroluem Corporation, lo sceicco Nawaf Saud Nasser Al-Sabah sottolineando che nella transizione energetica "gli idrocarburi faranno parte ancora parte del mix energetico perché i costi sono bassi e perché avranno un intensità Co2 più bassa entro il 2025".

Pubblicità

"La transizione energetica - spiega - deve essere una transizione energetica e non un cambiamento. Non possiamo dal giorno all'indomani pensare che gli idrocarburi sono inaccettabili e quindi che devono essere sostituiti solo con le rinnovabili. Servono investimenti anche negli idrocarburi perché paghiamo attualmente anche la riduzione degli investimenti del 2014".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: