Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Champions for change, porta in azienda storie e valori dei campioni del cambiamento

Di Redazione

Milano, 19 ott. (Labitalia) - Gioco di squadra, valorizzazione delle diversità, potere della resilienza declinata nella vita di ogni giorno come spirito di sacrificio e volontà di superare i propri limiti. Sono solo alcuni dei valori che emergono con forza dalle storie e dalle testimonianze di vita dei protagonisti di 'Champions for change', il primo movimento di Sport social responsibility nato con l'obiettivo di comunicare, anche in azienda, che lo sport è un modello di riferimento. L'iniziativa, ideata da Action agency, agenzia milanese di Advanced communication, capofila del Consorzio Benefit, è stata promossa da Value in action, società consortile benefit che eroga consulenze per migliorare la csr (corporate social responsibility) delle aziende. "Champions for change - spiega Manuela Ronchi, ceo & managing director di Action agency, società di Advance communication - promuove e accelera un vero e proprio salto culturale nei modelli formativi in azienda. Attraverso la potenza valoriale delle sue storie, il nostro movimento mira a ridisegnare i percorsi di crescita personale e professionale che sono alla base della responsabilità sociale d'impresa e che promuovono il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità individuati dai fattori esg". Fra i sostenitori del movimento noti sportivi, fra i quali Yuri Chechi, Umberto Pellizzari, Max Calderan, e Rachele Sangiuliano, fino a Mike Maric; e personalità del mondo del giornalismo sportivo, come Giorgio Terruzzi, senza dimenticare Matteo Salvo, International master of memory ai campionati di memoria di Londra del 2013. Value in action sosterrà il movimento Champions for change con un progetto di Sport Marketing Benefit che si svilupperà grazie alle competenze integrate delle sue società consociate e che coinvolgerà aziende selezionate, sia in qualità di partner, che di founding members. Questo progetto si inserisce con forza nella missione del Consorzio di promuovere un nuovo modello d'impresa, che possa coniugare al meglio la tradizionale attività profit con l'impegno per diventare motore di crescita e sviluppo dell'ambiente socio-economico nel quale opera. Grazie alle competenze diversificate ed integrate delle società che fanno parte del consorzio benefit, Value in action offrirà consulenza strategica alle aziende partner per la definizione della Sport social identity aziendale, per la promozione della responsabilità sociale d'impresa ed il raggiungimento degli esg (environmental, social and corporate governance). Ma non solo: la benefit sosterrà le aziende nelle attività di comunicazione, team building e formazione interna basate sui valori e sulle storie dei campioni del cambiamento. Il movimento Champions for change nasce per restituire allo sport tutta la sua potenza valoriale, aggiungendo alla sua dimensione di 'entertainment' quella di 'palestra di valori' per offrire alle aziende modelli virtuosi e valori fondanti. Ogni anno Champions for change sarà promotore di uno o più progetti educativi e di formazione, che porteranno in azienda i valori veicolati dallo sport: il gioco di squadra, ovvero l'impegno per la comunità alla quale si appartiene; l'importanza di ogni ruolo, ovvero la comprensione della forza delle diversità; il confronto fisico con i compagni di squadra e con gli avversari, ovvero la bellezza della vita reale rispetto a quella virtuale; il sacrificio di ogni allenamento, cioè l'impegno necessario per raggiungere un obiettivo; la correttezza in gara, intesa come lealtà e rispetto delle regole; la cura del terreno di gioco, ovvero la cura del Pianeta in cui viviamo. La determinazione, lo spirito di sacrificio e la resilienza sono, oggi più che mai, elementi essenziali per la crescita personale e per sviluppare una professionalità a tutto tondo. E proprio questi elementi rivivranno in una selezione di storie di sportivi che sono motori del cambiamento e che saranno protagonisti di un piano di comunicazione integrato, non speculativo, ma ideato per generare valore nel tempo. Action Agency, ideatrice e promotrice del movimento, sarà alla regia della comunicazione integrata di Champions for change, mentre la comunicazione digitale e analogica si svilupperà in collaborazione con H-farm digital marketing. Tutti i racconti selezionati saranno votati sui canali social del movimento, che selezionerà le cinque migliori storie di responsabilità sociale.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: