Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Cina: prezzi case in discesa ad aprile

Di Redazione

Pechino, 18 mag. (Adnkronos/Xinhua) - Il mercato immobiliare cinese ha continuato a rallentare nel mese di aprile, con le città di seconda e terza fascia che hanno registrato un calo dei prezzi delle case, secondo quanto riportato mercoledì dall'Ufficio Nazionale di Statistica (Nbs).

Pubblicità

I prezzi delle nuove case in quattro città di prima fascia - Pechino, Shanghai, Shenzhen e Guangzhou - sono aumentati dello 0,2% mese su mese ad aprile, con una moderazione di 0,1 punti percentuali rispetto a marzo. I prezzi delle case in rivendita nelle quattro città sono aumentati dello 0,4% mese su mese, invariati rispetto alla crescita di marzo. Trentuno città di seconda fascia hanno registrato un calo dello 0,1% mese su mese dei prezzi delle nuove case, mentre 35 città di terza fascia hanno registrato un calo dello 0,6% mese su mese dei prezzi delle nuove case.

I dati di mercoledì hanno mostrato che i prezzi delle case in rivendita nelle città di seconda fascia sono scesi dello 0,3% su base mensile, mentre quelli delle città di terza fascia sono scesi dello 0,3% su base mensile. I prezzi delle case nelle 70 principali città hanno mostrato una tendenza generale all'allentamento, in quanto è aumentato il numero di città che hanno registrato una diminuzione dei prezzi delle case, ha dichiarato Sheng Guoqing, statistico senior, aggiungendo che su base annua, queste città hanno visto i loro prezzi delle case diminuire o registrare una crescita più lenta.

Su base annua, i prezzi delle nuove case nelle città di prima fascia sono aumentati del 3,9% ad aprile, riducendo di 0,4 punti percentuali rispetto a marzo. I prezzi delle case nuove nelle città di seconda fascia sono aumentati dell'1% su base annua, mentre quelli delle città di terza fascia sono diminuiti dell'1,5% su base annua.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: