Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Covid: Mattarella, 'ripartenza per progresso ulteriore, serve alleanza generazioni'

Di Redazione

Roma, 26 ott. La ripartenza deve rappresentare "una fase di progresso ulteriore. L'alleanza tra generazioni, che questa cerimonia simboleggia, è una condizione per uscire dallo stallo che il Paese ha vissuto". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della cerimonia di consegna delle insegne di Cavaliere "Al merito del lavoro" e dei riconoscimenti agli Alfieri.

Pubblicità

"Sono proprio i cambiamenti profondi intervenuti nella società -demografici, culturali, persino antropologici- a imporci di sanare, bene e in tempi rapidi -ha sottolineato il Capo dello Stato- quelle fratture che rischiano di farci di arretrare, di disperdere le forze, di impoverire il capitale più prezioso che abbiamo, quello umano. La marginalità di parte del mondo giovanile è sempre stata ragione di indebolimento delle società e delle economie. In una stagione di innovazione così accelerata, come quella attuale, sarebbe una menomazione ancor più insopportabile. Non dobbiamo permetterlo".

"La ripartenza è una strada nuova -ha concluso Mattarella- dobbiamo percorrerla con determinazione e con speranza come è accaduto in altri momenti della nostra storia, quando nel dopoguerra la ricostruzione è cominciata dalle macerie, quando un nuovo modello sociale più capace di benessere, di opportunità e diritti è scaturito dal concorso di forze e di persone che quel benessere non avevano mai conosciuto".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: