Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Covid Tokyo oggi, record contagi per variante Delta

Di Redazione

La città di Tokyo, che ospita i Giochi Olimpici, ha registrato il record giornaliero di contagi giornalieri da Sars-CoV-2 dall'inizio della pandemia, per effetto della rapida diffusione della variante Delta, o indiana. La capitale ha registrato 4.166 nuovi contagi in 24 ore oggi, 989 in più del giorno precedente. In tutto il Giappone, il numero dei contagi supera i 14mila in 24 ore. Tokyo e altre prefetture sono soggette allo stato di emergenza fino al 31 agosto, ma la capitale sta faticando a tenere sotto controllo l'ondata di contagi.

Pubblicità

Omi Shigeru, il principale consigliere del governo per la Covid, ha ammonito oggi che il numero dei nuovi casi giornalieri a Tokyo potrebbe salire a 10mila, nello scenario peggiore. Per prevenire una carenza di letti negli ospedali, soli i pazienti con gravi sintomi o coloro che rischiano di sviluppare la malattia in forma grave potranno andare in ospedale, nelle aree con alti tassi di contagio, dopo una decisione del governo centrale altamente controversa.

L'improvviso cambiamento di rotta del governo ha provocato rabbia: si teme che i pazienti con sintomi lievi che ora devono restare a casa si ammalino seriamente e siano lasciati soli. Omi ha detto di non essere stato consultato dal governo in precedenza. La variante Delta, o indiana, del coronavirus "è un nemico estremamente forte", ha detto la governatrice di Tokyo Yuriko Koike. Ha fatto appello ai cittadini affinché stiano a casa durante le vacanze estive e durante il prossimo festival buddista di Obon. Tuttavia i Giochi Olimpici, che si svolgono senza spettatori, sono destinati a continuare

I relativamente pochi casi nella 'bolla' olimpica, segregata dal resto della città, non hanno connessioni dirette con la rapida diffusione del virus a Tokyo. Ma il fatto che i Giochi si svolgano ugualmente ha "un impatto sulla consapevolezza della gente", ha detto ancora Omi secondo quanto è stato riferito. Per i critici le Olimpiadi, trasmesse non stop su tutti i canali tv, contribuirebbero al fatto che i giovani giapponesi non prendono più sul serio il virus. Gli organizzatori delle Olimpiadi hanno registrato 29 nuovi casi connessi ai Giochi oggi. E il massimo dei casi legati alle gare da quando gli organizzatori hanno iniziato a riferirli, il primo luglio. Le ultime cifre portano il numero totale dei test positivi legati alle Olimpiadi a 322.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: