Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

F1: Liuzzi, 'Verstappen fenomeno ma nel duello con Hamilton alle volte scorretto'

Di Redazione

Roma, 13 dic. - "Ieri ha vinto la F1 con due fenomeni che si sono sfidati fino all'ultimo giro per il titolo. Io ho fatto il tifo per Hamilton perché, soprattutto nel finale di stagione, Verstappen è stato alle volte scorretto, cercando spesso il contatto a suo vantaggio perché era in testa al campionato e aveva tutto da guadagnare in caso di doppio ritiro. Da un campione queste cose non me le aspetto". L'ex pilota di F1 Vitantonio Luizzi commenta così all'Adnkronos il duello per il titolo che ha visto prevalere Max Verstappen su Lewis Hamilton con un sorpasso all'ultimo giro del Gp di Abu Dhabi.

Pubblicità

"Sicuramente Max è il futuro della F1 -aggiunge l'ex pilota di Toro Rosso e Force India- ma Lewis è tutt'altro che finito e lo dimostra come ha lottato negli ultimi Gp compiendo un recupero prodigioso. Non dimentichiamoci che se non ci fosse stato l'incidente di Latifi e l'ingresso della safety-car il pilota della Mercedes avrebbe vinto il suo ottavo titolo".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: