Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

F1: Wolff, 'tra Mercedes e Hamilton siamo in fase calda per il rinnovo del contratto'

Di Redazione

Spielberg, 27 giu. Le trattative per il rinnovo del contratto tra la Mercedes e il campione del mondo di Formula 1 Lewis Hamilton potrebbero concludersi presto, ha detto il team principal Toto Wolff al "Bild am Sonntag". "Se dicessi che il contratto è già firmato, non sarebbe corretto. Ma siamo al di là della situazione dei colloqui esplorativi. Ora sta entrando nella fase calda", ha detto Wolff. "Penso che siamo molto più vicini a un accordo che a una separazione. Perché abbiamo anche deciso che è meglio negoziare prima di febbraio, come abbiamo fatto quest'anno", ha aggiunto.

Pubblicità

Il britannico Hamilton ha firmato il suo contratto con la Mercedes per questa stagione insolitamente tardi, nella primavera. Il 36enne, che guida per la macchina della scuderia tedesca dal 2013, voleva firmare un nuovo contratto prima della pausa estiva, che inizierà ai primi di agosto. "Abbiamo un rapporto molto stretto e parliamo sempre durante i viaggi o anche fuori dalla pista. Naturalmente anche su come può essere un accordo per i prossimi anni", ha aggiunto Wolff.

Ancora non chiarito anche il futuro del vice campione del mondo, il finlandese Valtteri Bottas. A fine dicembre scade anche il contratto del 31enne, che condivide la squadra con Hamilton dal 2017. Per settimane si è ipotizzato che Bottas potrebbe essere sostituito dal pilota britannico della Williams George Russell l'anno prossimo. "Se arriviamo alla conclusione che faremo una configurazione diversa l'anno prossimo, allora parlerò prima con Valtteri. Ma questo non è stato ancora discusso", ha chiarito Wolff.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: