Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Fondazione Humanitas per la Ricerca: il contributo della Ricerca alla medicina di genere e di precisione

Di Redazione

(Milano 28 giugno 2021) - Milano, 28 giugno 2021. Il 2020 è stato un anno record per la ricerca scientifica, che ha contribuito in modo essenziale alla salute del mondo. Con la pandemia di Coronavirus la scienza è riuscita in un vero miracolo, sviluppando vaccini efficaci per il controllo del SARS-CoV-2 in tempi molto più rapidi del consueto.

Pubblicità

La Ricerca non si occupa solo di Covid-19, è stata costantemente impegnata nello studio di nuove soluzioni per la diagnosi, la prevenzione e il trattamento di tutte le patologie, dai tumori alle malattie cardiovascolari, con l'obiettivo di sviluppare cure sempre più precise e mirate, su misura dei pazienti.

Cos'è la medicina di genere e quali sono i progetti

La Ricerca sta rivoluzionando l'approccio alle cure, sfruttando le nuove conoscenze e l'innovazione tecnologica per fornire soluzioni mediche specifiche in base al sesso del paziente.

Le differenze tra uomini e donne, infatti, richiedono strategie diverse per la prevenzione, la diagnosi e la cura delle patologie.

A questo proposito va segnalato il progetto Pink Union di Fondazione Humanitas per la Ricerca, il cui obiettivo è migliorare la prevenzione e la diagnosi precoce per le donne. Tra i diversi studi in corso c'è NEONOD 2 per la ricerca sul carcinoma mammario, con il quale si vuole valutare la possibilità di evitare, dove possibile, l'intervento chirurgico sui linfonodi ascellari.

Altre importanti ricerche del progetto Pink Union riguardano l'applicazione degli studi di immunologia sulle patologie femminili, come i tumori ginecologici, ma anche il ruolo degli autoanticorpi nelle malattie autoimmuni e la predizione della risposta alla chemioterapia nel tumore al seno.

Allo stesso tempo, Fondazione Humanitas per la Ricerca promuove anche il progetto Blue One, dedicato alla prevenzione e alla salute degli uomini.

Tra i progetti di ricerca c'è il lavoro guidato dal professor Stefano Duga, che ha l'obiettivo di mettere a punto una procedura non invasiva per la diagnosi del tumore alla prostata.

Come funziona la medicina di precisione e quali prospettive offre

Oggi più che mai la ricerca punta sulla medicina di precisione, un approccio rivolto a offrire strategie di prevenzione, diagnosi e trattamenti su misura, tenendo conto delle specificità di ogni persona.

Attraverso le nuove tecnologie e la genomica è possibile analizzare il patrimonio genetico di un soggetto e identificarne i geni mutati. Si tratta di indicatori importanti per scoprire la predisposizione di una persona allo sviluppo di alcune patologie, per prevedere l'evoluzione della malattia e proporre terapie su misura con una maggiore probabilità di successo.

Oggi la medicina di precisione trova applicazioni in tantissimi ambiti di ricerca, tra cui l'oncologia, il trattamento della psoriasi e le terapie per le malattie neurologiche, specialmente quelle degenerative come il Parkinson e l'Alzheimer. Fondazione Humanitas per la Ricerca è impegnata attivamente negli studi sulla medicina di precisione anche per le malattie della terza età, per le quali è stato creato il progetto Argento Vivo, rivolto alla ricerca di nuove soluzioni per le persone over 65.

Come sostenere la Ricerca e contribuire all'innovazione scientifica

La medicina di genere e di precisione potranno offrire strumenti e strategie più efficaci in un futuro sempre più vicino.

Consentiranno di migliorare non solo il tasso di sopravvivenza dei malati, ma anche la salute e il benessere dei pazienti in cura, e di diminuire l'incidenza di malattie tra le persone sane grazie ai sistemi predittivi e agli screening moderni.

Questi risultati sono raggiungibili attraverso tecnologie all'avanguardia e nuove scoperte scientifiche: per questo è essenziale che tutti sostengano la Ricerca.

Oggi è davvero facile: si possono fare donazioni libere o destinare il 5X1000, un piccolo gesto fondamentale che non costa nulla, per consentire ai ricercatori di Humanitas di sviluppare nuove conoscenze e rendere le cure mediche sempre più precise ed efficaci.

Per maggiori informazioni

Comunicato a cura di: TiLinko – IMG Solutions srl per Instilla srl

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: