Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Food: al via Grande Cucina Talent Prize, premio dedicato ai giovani talenti

Di Redazione

Milano, 17 mag. (Adnkronos/Labitalia) - Sono aperte le candidature per i Grande Cucina Talent Prize, la prima edizione del riconoscimento dedicato ai giovani chef, pasticceri, mixologist e responsabili di sala, talenti under 35 che si distinguono per nuove idee e risultati raggiunti nei diversi ambiti della ristorazione e dell'enogastronomia. La cerimonia di premiazione sarà un'occasione unica per i professionisti emergenti di tutta Italia per mettere in mostra e provare le proprie abilità davanti a una giuria composta da alcuni dei più grandi chef e dalle maggiori personalità del mondo enogastronomico e si terrà mercoledì 15 giugno. I Grande Cucina Talent Prize rappresentano uno strumento importante per individuare e valorizzare le capacità che contraddistinguono professionisti food fuori dal comune e le future promesse del mondo enogastronomico. Nascono come iniziativa di Grande Cucina nel nuovo corso inaugurato con il neo-direttore Federico Lorefice. Per candidarsi è necessario avere meno di 35 anni, essere dipendenti o titolari di ristoranti, possedere competenze di gestione, essere sensibili al tema della sostenibilità e attivi nella promozione del made in Italy. E' necessario andare sul sito ufficiale dei Grande Cucina Talent Prize e compilare l'apposito form alla pagina Italiangourmet.it/grandecucina-talentprize. Le candidature dovranno essere presentate entro le ore 23:59 del 9 giugno 2022. I Grande Cucina Talent Prize saranno l'occasione per aggiudicarsi il titolo di Grande Cucina Talent Chef che coronerà i giovani chef under 35 che si distinguono per innovazione, creatività, sostenibilità e promozione del made in Italy. Verranno inoltre assegnati altri riconoscimenti per i giovani emergenti che si siano distinti nelle tre grandi aree del settore Sala, Bere Miscelato e Pasticceria da Ristorazione.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: