Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Frana Ischia, proseguono senza sosta ricerche dispersi

Di Redazione

Ischia, 29 nov. Proseguono senza sosta le ricerche dei quattro dispersi dopo la frana di Casamicciola Terme, a Ischia. Ieri, a 24 ore dal ritrovamento dei corpi senza vita dei due fratellini, Francesco di 11 anni e Maria Teresa di 6 anni, i vigili del fuoco hanno trovato il corpo di Michele Monti di 15 anni. Adesso si cercano i corpi dei loro genitori, Gianluca Monti e Valentina Castagna. Gli altri due dispersi sono presumibilmente il compagno di Eleonora Sirabella, 31 anni, la prima vittima ritrovata, e di un'altra giovane donna. Le vittime accertate sono otto.

Pubblicità

Come ha riferito ieri il prefetto di Napoli, Claudio Palomba, al termine della riunione del Centro di coordinamento. I feriti restano 5, di cui solo uno trasportato fin da subito all'ospedale Cardarelli di Napoli. Le ricerche continuano, con sempre più difficoltà, per l'accesso complicato sul luogo del disastro a Casamicciola.

Questa mattina, alle 10.30, a Casamicciola Termesi terrà un vertice unitario del Centro coordinamento soccorsi e del Centro operativo comunale di Casamicciola, presieduto dal commissario straordinario del Comune di Casamicciola Simonetta Calcaterra, nominata dal Consiglio dei ministri, anche commissario per l'emergenza ad Ischia. E' stato ieri il prefetto di Napoli, Claudio Palomba, a renderlo noto, incontrando i giornalisti al termine del comitato di coordinamento dei soccorsi in Prefettura di Napoli. “Il vertice fatto unitariamente con una presenza in loco è stato deciso per rendere estremamente operativa la nostra attività, in particolare sulla perimetrazione della zona rossa", ha spiegato Palomba.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: