Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Gb: inflazione +2,5% ad aprile, +9,0% su anno

Di Redazione

Londra, 18 mag. L'indice dei prezzi al consumo (Cpi) in Gran Bretagna è aumentato del 9,0% nei 12 mesi fino ad aprile 2022, rispetto al 7,0% di marzo. Su base mensile, il Cpi è aumentato del 2,5% nell'aprile 2022, a fronte di un aumento dello 0,6% nell'aprile 2021. Lo indicano i dati dell'Ufficio nazionale di statistica Ons.

Pubblicità

L'indice dei prezzi al consumo comprensivo delle spese abitative dei proprietari (Cpih) in Gran Bretagna è aumentato del 7,8% nei 12 mesi fino ad aprile 2022, rispetto al 6,2% di marzo. I maggiori contributi al rialzo del tasso d'inflazione annuale del Cpih ad aprile 2022 provengono dall'abitazione e dai servizi per la casa (2,76 punti percentuali, principalmente da elettricità, gas e altri combustibili, e dalle spese per l'abitazione dei proprietari) e dai trasporti (1,47 punti percentuali, principalmente da carburanti e auto usate). Su base mensile, il Cpih è aumentato del 2,1% nell'aprile 2022, rispetto a un aumento dello 0,7% nell'aprile 2021.

I maggiori contributi al rialzo alla variazione del tasso d'inflazione sui 12 mesi del Cpih tra marzo e aprile 2022 sono venuti dall'abitazione e dai servizi per la casa (1,27 punti percentuali), da ristoranti e alberghi (0,11 punti percentuali) e da attività ricreative e culturali (0,10 punti percentuali), con il maggiore contributo al ribasso parzialmente compensato da abbigliamento e calzature (0,09 punti percentuali).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: