Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Geosintesi e Bayer consolidano partnership sul controllo vegetazione ferroviaria

Di Redazione

Roma, 28 set. Geosintesi, azienda leader in Italia per Rfi Ferrovie dello Stato Italiane e Bayer, azienda leader nei servizi di gestione della vegetazione infestante per le Ferrovie Europee (Germania, Gran Bretagna e Francia) presentano le nuove tecnologie di rilevamento e gestione informatica del controllo sostenibile delle vegetazione infestante lungo le linee ferroviarie, attraverso treni tecnologici e mezzi strada rotaia.

Pubblicità

In questi primi due anni, la collaborazione delle due aziende nella ricerca e sperimentazione sul campo, lungo le linee ferroviarie messe a disposizione da Rfi Ferrovie dello Stato, ha permesso di verificare i sistemi di intelligenza artificiale per il riconoscimento di alcune specie infestanti, consentendo un migliore uso delle miscele di agrofarmaci - dove Bayer è leader nella ricerca e sviluppo - con lo scopo di ridurre gli impatti sull'ambiente in linea con le Direttive Comunitarie e alle normative italiane sui Criteri Ambientali Minimi.

Le aziende Geosintesi e Bayer, attraverso Diego Righini - General Manager Geosintesi Spa e Maurizio Rigolli - Country Head Italy - Bayer Crop Science Div. Environmental Science, rinnovano la volontà di continuare nel miglioramento e nello sviluppo di nuove tecnologie a servizio della sostenibilità per tutti gli operatori del mercato ferroviario europeo. Le stesse condividono le linee guida sulla sostenibilità del New Green Deal accolte dal Governo Italiano di Mario Draghi nel Pnrr e per questo investiranno le risorse necessarie per innovare il mercato del servizio ferroviario.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: