Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Gianni Donghi, Contributo Facile: il Bestseller su come ottenere contributi a fondo perduto

Di Redazione

(Milano 10 dicembre 2021) - Milano, 10.12.2021 – Secondo le linee guida previste dal decreto Sostegni bis, sono ben 15 i miliardi di euro che lo Stato ha recentemente messo a disposizione di imprese e partite IVA per far fronte all'emergenza Covid. L'obiettivo di questa nuova misura è portare nuova liquidità nelle casse di tutte quelle realtà imprenditoriali che hanno visto diminuire il proprio fatturato annuale nel corso di questi anni di crisi pandemica.

Pubblicità

Per tutti quegli imprenditori che desiderano rilanciare la propria azienda con l'aiuto delle agevolazioni statali, esce oggi il libro di Gianni Donghi “Contributo Facile. Il Metodo Testato per Ottenere Contributi a Fondo Perduto Attraverso un Piano di Lavoro Efficace e Con Garanzia di Risultati” (Bruno Editore). Al suo interno, l'autore va a condividere con i propri lettori le stesse informazioni che permetteranno loro di capire qual è la strada giusta da seguire per ricevere contributi statali in maniera etica e legale.

“Il libro è una vera e propria guida pratica finalizzata ad aiutare gli imprenditori ad entrare nel mondo delle agevolazioni a fondo perduto” afferma Gianni Donghi, autore del libro “Al suo interno vado a spiegare innanzitutto come capire se la propria azienda può godere di questa modalità. Successivamente mostro al lettore quali sono i 6 pilastri della finanza agevolata che un'azienda può andare a sfruttare. Infine spiego perché è fondamentale avvalersi di un interlocutore unico al fine di ottenere il massimo dei contributi a cui si ha diritto”.

Secondo Gianni Donghi, per un'azienda ottenere contributi a fondo perduto recuperando fondi e agevolazioni non solo sugli investimenti da fare ma addirittura sulle spese già sostenute, è possibile. Tutto sta nell'affidarsi a qualcuno che conosce perfettamente questo settore e che è in grado, grazie alla propria esperienza decennale, di consentire alle aziende italiane che ne hanno diritto di ottenere il massimo delle agevolazioni così da tornare protagoniste nel proprio settore imprenditoriale.

“Questo libro nasce con il chiaro intento di far capire agli imprenditori che ottenere contributi a fondo perduto, di cui la propria azienda ha diritto, è realmente fattibile” incalza Giacomo Bruno, editore del libro. “Capita spesso di incontrare imprenditori che fanno fatica a portare avanti la propria attività imprenditoriale e che invece potrebbero tranquillamente avere accesso a fondi e agevolazioni statali che però non sanno come sfruttare. La burocrazia italiana si sa, non è facile da gestire, ma è altrettanto vero che con l'aiuto del giusto professionista, tutto è possibile”.

“Ho conosciuto Giacomo Bruno leggendo diversi libri da lui pubblicati. Mi ha sempre affascinato il fatto che pubblicasse libri figli di esperienze concrete direttamente usufruibili dal lettore. Proprio come ho cercato di fare io con questo mio manuale” conclude l'autore. “Il suo staff mi ha seguito nel corso di tutto l'iter di pubblicazione con serietà e professionalità consentendomi di dar vita al mio primo lavoro editoriale”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: