Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Giustizia: Bartolozzi (Misto), 'riforma visionaria, onda d'urto spazzerà gli increduli'

Di Redazione

Palermo, 3 ago. "Sono fermamente convinta che chi ha il dono di saper coniugare maturate competenze tecniche a visione, progettualità a medio e lungo termine, non rimanga solo nel percorso delle riforme. Ed allora, mi piace pensare che sia i Ministri riuniti in cosi alto consesso che i componenti della commissione giustizia, che, come me, hanno trasversalmente licenziato favorevolmente il Suo testo signor Ministro Cartabia, si siano a ciò determinati non soltanto per ricevere i fondi del PNRR, pur cospicui per riformare la Giustizia del nostro Parse (2,3 miliardi), né per attribuire bandiere di sorta a taluno con il solo fine di mantenere o catturare consenso popolare, ma con il fine più nobile di riportare la Politica, quella buona, quella fatta di confronto e mediazione, al contro del dibattito di questa Aula e del dibattito pubblico”. Così Giusi Bartolozzi, deputata del Gruppo Misto, che pochi giorni fa ha lasciato Forza Italia, intervenendo, a "titolo personale per un minuto", la notte scorsa in Aula sulla questione di fiducia posta dal Governo sulla delega penale.

Pubblicità

“Lei signor Ministro ha gettato un sassolino nello stagno, ed i molti intenti in tecnicalità, non se ne sono neppure accorti, ma l'onda d'urto travolgerà gli increduli. Se questo è il nobile fine, la mia fiducia, oggi ed in avanti, alla vostra ed alla Sua azione di Governo”. ha concluso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: